I 5 migliori cocktail dell’estate 2017
14 agosto 2017
Coppie celebri la cui differenza di età vi lascerà a bocca aperta!
16 agosto 2017
Visualizza tutto

Meteo torna il caldo

Il break rigenerante del fine settimana, determinato da un vortice temporalesco che transiterà al Nord Italia, finirà rapidamente.
Ben presto ricomparirà l’Anticiclone e quindi il bel tempo, con sole e temperature in rapido aumento.

METEO FERRAGOSTO DA PIENA ESTATE
L’Alta Pressione si riapproprierà dell’Italia per tutto il periodo di Ferragosto, quando avremo probabilmente molto caldo al Sud Italia e caldo moderato altrove. Possiamo parlare di nuova ondata di calore, la sesta di questa Estate, con temperature che si porteranno a 35-36°C in Val Padana, ed i 38°C al Centro e Sud Italia, ma che in alcune aree supereranno la soglia di 40°C, valore che si supera ormai al primo sbuffo caldo che viene dal Sahara.

FOCUS METEO CLIMATICO 19-26 AGOSTO, LA TENDENZA
Confermiamo un cambio del trend proposto dai modelli matematici di previsione. Mutato se raffrontato a qualche giorno addietro, allorquando ci venivano proposti scenari anticiclonici e di caldo persistente. Perciò questa novità può, per certi aspetti, definirsi positiva.

Sembra infatti che attorno al 18-19 possa realizzarsi un nuovo stop dell’estate, con aria fresca atlantica pronta a gettarsi in Italia.

C’è ancora qualche incertezza sull’esatta dinamica, al momento le ipotesi percorribili sarebbero due: la prima con correnti occidentali, con contrazione delle temperature, ma instabilità relegata al Nord Italia. La seconda con ingresso di una forte perturbazione in lento scivolamento da nord verso sud, capace di portare un peggioramento ben più consistente, quindi con un coinvolgimento di gran parte d’Italia.

L’ESTATE NON FINISCE
Attenzione perché qualora dovesse transitare il Vortice di Bassa Pressione, l’Estate potrebbe subire un duro colpo faticando a riprendersi. Perlomeno non nel vigore finora osservato, diciamo che tornerebbe il bel tempo ma senza più eccessi termici e con una lenta decadenza stagionale. Il tutto, lo ripetiamo, se dovesse realizzarsi la seconda ipotesi. Se prevalesse la prima, allora si che l’Estate potrebbe riprendersi rapidamente e con tracotanza preoccupante.