Justice League è un film di genere azione, avventura, fantasy del 2017, diretto da Joss Whedon, Zack Snyder, con Ben Affleck e Henry Cavill. Uscita al cinema il 16 novembre 2017. Durata 121 minuti. Distribuito da Warner Bros. ma ora vediamo la trama.

Di fronte alla nuova minaccia in agguato, il miliardario Bruce Wayne interpretato da Ben Affleck rivaluta la scelta di lottare in solitaria e decide di fare squadra con un composito gruppo di supereroi, provenienti dai diversi angoli del pianeta. Entrato in possesso dei filmati che ritraggono alcuni metaumani mentre fanno uso di abilità sovrannaturali, il severo Batman, irruvidito dall’età che avanza, ma ispirato dal recente sacrificio di Superman interpretato da Henry Cavill, si allea con la principessa delle amazzoni Wonder Woman interpretata da Gal Gadot nella rigogliosa ricerca per scovarli e reclutarli tutti. Grazie ai costosi mezzi a disposizione, riesce a intrufolarsi nel covo segreto del giovane Barry Allen impersonato da Ezra Miller, il talentuoso perito forense di Central City, capace di muoversi a una velocità superiore a quella della luce. Ma se convincere l’amichevole Flash a unirsi alla causa non si rivela così complicato, reclutare il ritroso sovrano di Atlantide non è impresa da poco, nemmeno per il vigilante mascherato. Nel reagire alle pretese di Wayne, lo straniero di nome Arthur Curry, conosciuto come Aquaman incarnato da Jason Momoa, sfodera un temperamento impulsivo e autoritario degno del suo rango, e simile a quello di un’altra new entry, Victor Stone, l’ex atleta rivestito di componenti meccaniche che si è guadagnato per questo il soprannome di Cyborg rappresentato da Ray Fisher. Con la squadra così al completo, guidata da Batman, le forze della Justice League sono pronte a difendere il pianeta da un attacco di proporzioni catastrofiche.

Ovviamente non vi sveliamo altro, ma una volta visto il film potete commentarlo sulla nostra pagina facebook di SocialWebRadio