14 FEBBRAIO 2018 BLACK PANTHER
9 novembre 2018
Musica Emergente
22 novembre 2018
Visualizza tutto

Gli alunni del Liceo P. PICASSO sulla Nave della Biennale

Si è conclusa anche la seconda fase della Biennale dei Licei Artistici con l’inaugurata della mostra presso la ‘Casa degli italiani’ di Barcellona.Evidente l’entusiasmo dei 300 studenti provenienti da tutta Italia che, assieme ai loro professori, hanno accompagnato la selezione di opere per la “prima” tappa all’estero della Biennale. In esposizione l’installazione ‘Non ci sono terre straniere, è solo il viaggiatore che è straniero in quelle terre‘, realizzata dai ragazzi del nostro Liceo: A. Migliaccio, C. Sorrentino, F. Stella, G. De Angelis, G. Rinna, M. Aggio, A. Dragan, E. Bianchi, F. Ciufoli, V. Grandi, ed accompagnata dalla registrazione dal vivo dell’opera sinfonica ‘Alle vittime senza nome’ di Peter Eötvös eseguita dall’orchestra dell’Accademia Nazionale di S. Cecilia e diretta da Sir Antonio Pappano che, insieme al compositore ungherese, ci ha gentilmente fornito il brano. Alla cerimonia di inaugurazione erano presenti il direttore dell’Usr Lazio Gildo De Angelis, la presidente di ReNALiArt Mariagrazia Dardanelli, il direttore dell’Istituto di Cultura italiano e rappresentanti delle istituzioni catalane. L’esposizione è stata accompagnata dall’iniziativa la “Nave della Biennale”, un vero e proprio viaggio formativo dal titolo “Dall’Art alla StArt up”, a bordo della nave Cruise Barcelona della Grimaldi Line, in regime di alternanza scuola-lavoro e dedicato alla cultura della progettualità, imprenditorialità, lavoro di squadra e allo sviluppo delle capacità digitali e di co  municazione. I nostri ragazzi, grazie al loro impegno e alla loro determinazione si sono resi protagonisti in ogni fase del progetto: con la realizzazione dell’opera selezionata insieme ad altre 70 delle oltre 250 provenienti da più di 200 licei italiani e 25 internazionali prima al WeGil di Trastevere e al Miur, poi al Castello di S. Severa; con l’apprezzamento pubblico per il video di presentazione della nostra scuola; con la competizione promossa in seno all’alternanza scuola lavoro che ha decretato vincitore, per l’ideazione della StartUp Artistica più innovativa, il team di lavoro con la nostra allieva Sara Salomone. A Camilla Sorrentino invece la soddisfazione di veder pubblicato sul sito ANSA il suo articolo sul senso della Biennale dei Licei. Un ringraziamento sentito a tutti i ragazzi partecipanti all’iniziativa che, nonostante le condizioni metereologiche avverse, sono sempre stati presenti ed operativi, portando alto il nome del nostro Liceo.

Prof.sse Simonetta Trabocchini e Carola Masini