Parola d’ordine: “London Bridge is down”
17 marzo 2017
L’arte di essere fragili. Come Leopardi può salvarti la vita di Alessandro D’Avenia
17 marzo 2017
Visualizza tutto

Pasta con certosa speck e zafferano

PRESENTAZIONE:

Basta poco per accendere di colore e di gusto il vostro pasto, preparando un buon primo piatto come la pasta speck certosa e zafferano, una pietanza saporita e soprattutto semplice da realizzare. Lo zafferano è una spezia particolare, venduta in stimmi o in polvere, che viene utilizzata per colorare ed insaporire i cibi a cui viene abbinato. In questa ricetta vi proponiamo di creare una deliziosa crema allo zafferano, miscelandolo ad un formaggio cremoso, e per dare ancora più sapore al piatto, l’ingrediente di accompagnamento sarà lo speck, ridotto a striscioline. Il risultato finale sarà un piatto ottimo, tinto di giallo, profumato e gustoso, che potrete servire in ogni occasione, magari per un grande pranzo in compagnia, stando sicuri che i vostri ospiti si ricorderanno a lungo della bontà e del sapore persistente della vostra pasta speck e zafferano.

Pasta-con-prosciutto-e-zafferanoPREPARAZIONE:

Per realizzare un colorato piatto di pasta speck certosa e zafferano, mettete innanzitutto una pentola d’acqua salata a bollire sul fuoco. Una volta giunta a bollore, buttateci dentro la pasta e poi scolatela al dente. Nel frattempo mettete una noce di Burro a sciogliere in un grosso tegame e poi scaldate al suo interno lo speck ridotto a striscioline, fino a che il suo grasso non sarà diventato trasparente. A questo punto versate nel tegame anche la pasta, date una bella girata e poi aggiungete la certosa, a cui avrete precedentemente mischiato lo zafferano in polvere. Girate per bene la pasta che avete scelto, sarebbe meglio una pasta corta,
affinché si mischino alla salsa gialla, spolverate un pizzico di  pepe e poi servite subito la vostra pasta speck e zafferano.